Medici e Pensioni

L’era attuale – quella che sarà certamente ricordata come l’«era del Web» – appare manifestamente caratterizzata da una grande contraddizione.

Vero è, infatti, che alla trionfante soddisfazione per la crescente speranza di vita ogni giorno di più viene contrapposto il conseguente invecchiamento come fenomeno foriero di pesanti ricadute sociali. Soprattuto perché fa aumentare il numero dei pensionati e quindi, secondo una stagnante teoria economica, è una pericolosissima “mina vagante” per la tenuta dei conti pubblici.

Presumendo che sia possibile contribuire concretamente a disinnescare la “mina vagante” anzidetta si annucia l’intendimento di promuovere sul Sito – a breve – un dibattito sulla


«possibilità (apparentemente) impossibile»

«Pensioni a costo zero per lo Stato»